“Bilancio 2009: Alemanno azzera i Municipi!”

Pubblichiamo di seguito il comunicato stampa del 20 febbraio 2009 del presidente del Municipio XI, Andrea Catarci

“Bilancio 2009: Alemanno azzera i Municipi!”

Pubblichiamo di seguito il comunicato stampa del 20 febbraio 2009 del presidente del Municipio XI, Andrea Catarci

“Bilancio 2009: Alemanno azzera i Municipi!”

“Il Bilancio previsionale approvato dalla Giunta Comunale, per la prima volta senza aver preso in considerazione le indicazione dei Municipi, azzera la progettualità e l’operatività locale. Alla faccia dello slogan: ‘Roma riparte’, i Municipi vengono amputati di indispensabili funzioni e anziché svilupparne le caratteristiche di Governo Locale, si persegue l’obbiettivo di ridurli a semplice appendice del Campidoglio.”
“Nel caso del Municipio XI la Giunta Comunale intende ridurre dell’80% i fondi per le iniziative culturali (da 122.000 € a 20.000 €), affermando il proprio centralistico monopolio; intende dimezzare i fondi per le manifestazioni sportive (da 40.000 € a poco più di 20.000 €); intende ridurre di oltre il 40% i fondi per il verde pubblico (da 44.000 € a 28.000€); intende, in ultimo, azzerare tutte quelle voci che contribuiscono a sviluppare la comunicazione, l’informazione e la sinergia con la comunità territoriale. La destra cittadina ha deciso di azzerare il protagonismo del Municipio Roma XI e la connessione sentimentale con la sua comunità, ma non avrà vita facile.”
“Risulta poi particolarmente odioso il taglio dell’Assistenza Alloggiativa (da 140.000 € a 70.000€) e del Sostegno alle Famiglie (da 77.000€ a 44.000€). Ma è in generale la scelta di confermare gli importi per gli interventi sociali a essere assolutamente non condivisibile: il Sindaco Alemanno e l’Assessore Castiglione conoscono il significato della parola ‘Crisi’ e le conseguenze sociali che comporta?”.

 

Copyright tutti i diritti riservati – Cara Garbatella Anno 6 – Marzo 2009

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail