Istituito il Registro municipale dei Testamenti biologici

Istituito il Registro municipale dei Testamenti biologici

Aperto il mercoledì pomeriggio presso l’Ufficio Demografico a Via degli Armatori 13

Il 21 maggio la Giunta del Municipio Roma XI, su mandato del Consiglio Municipale, ha deliberato l’istituzione del Registro dei Testamenti biologici e delle Disposizioni di fine vita.
L’Organo di governo del Municipio ha previsto altresì la possibilità, per il cittadino, ….

Istituito il Registro municipale dei Testamenti biologici

Aperto il mercoledì pomeriggio presso l’Ufficio Demografico a Via degli Armatori 13

Il 21 maggio la Giunta del Municipio Roma XI, su mandato del Consiglio Municipale, ha deliberato l’istituzione del Registro dei Testamenti biologici e delle Disposizioni di fine vita.
L’Organo di governo del Municipio ha previsto altresì la possibilità, per il cittadino, di depositare le proprie volontà per quanto riguarda: le esequie funebri con rito civile, la donazione degli organi e la cremazione. Possono iscriversi al registro i cittadini italiani e dell’Unione europea residenti nel Municipio che abbiano compiuto 18 anni. Il Registro dei Testamenti biologici e delle Disposizioni di fine vita si trova presso l’Ufficio Demografico di via degli Armatori 13. L’Ufficio riceve, su appuntamento, tutti i mercoledì dalle ore 14,30 alle ore 16,30. Per l’appuntamento è necessario contattare l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP), recandosi in via Benedetto Croce 50 oppure chiamando lo 06.696.11.333\6. L’interessato dovrà procurarsi tre copie del modulo testamentario e una copia del modulo per la dichiarazione sostitutiva di atto notorio. Il giorno indicato dall’URP il dichiarante e il fiduciario si dovranno recare di persona presso l’Ufficio Demografico muniti entrambi di un documento di riconoscimento valido e con tutte le copie dei moduli debitamente compilati. L’interessato e il fiduciario apporranno sugli stessi la propria firma in presenza del Funzionario incaricato. Due copie del Testamento e la dichiarazione sostitutiva di atto notorio saranno chiusi in un’unica busta sigillata. La terza copia del Testamento, debitamente repertoriata, verrà consegnata, dal Funzionario incaricato, all’interessato. Questi potrà revocare o modificare le proprie volontà con successive dichiarazioni. Per l’autenticazione delle firme occorre una marca da € 0,26 per i diritti comunali, acquistabile presso l’Ufficio stesso di Via degli Armatori 13. Tutti i modelli ed i documenti si possono scaricare dal sito del Municipio. (E.S.)

 

Copyright tutti i diritti riservati – Cara Garbatella Anno 6 – Novembre 2009

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail