All’elementare Alonzi tutti in D.A.D. Preoccupazione tra i genitori

Da lunedì tutti a casa gli scolari dell’Alonzi. A causa del dilagare dell’epidemia da Covid faranno didattica a distanza.La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno e ha spiazzato tutti i genitori. Lo ha comunicato la scuola con una circolare indirizzata alle famiglie e al municipio. Ci sono due sezioni colpite dal virus e in quarantena, in una classe 9 su 25 dei bambini è risultata positiva. E’ per questo che la dirigente ha deciso di chiudere i cancelli della scuola elementare di via Valignano e di consentire il rientro solo dopo aver effettuato i tamponi a tutti. I bambini che frequentano la scuola Alonzi sono quasi trecento, distribuiti in 15 classi. Torna quindi forte la preoccupazione del Covid nel quartiere, insieme alla preoccupazione dei genitori sull’organizzazione delle prossime settimane: “Ci sentiamo un po’ abbandonati, ha raccontato una mamma, con una gestione un po’ estemporanea di questa situazione, siamo andati a prendere ieri a scuola i bambini facendo un’ora di coda per ritirarli,  ora siamo venuti a conoscenza della chiusura, ma da lunedì non sappiamo come organizzarci con il lavoro e con i tempi della didattica a distanza”. 

di Anna Bredice

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail