sotto la pioggia battente la XXVII edizione di Corri alla Garbatella

di Massimiliano Giovannoli

Anche quest’anno l’associazione Culturale e Sportiva Rione Garbatella, con la collaborazione tecnica dell’A.S.D. Roma Road Runners Club e il patrocinio del Municipio Roma VIII, ha organizzato
domenica 25 novembre 2018 la 27a edizione di Corri alla Garbatella, gara podistica competitiva sulla distanza di 10km e non competitiva sulle distanze di 5 km e 650 metri.
Come nelle precedenti edizioni, la corsa si e’ tenuta tra le strade che attraversano Garbatella, opportunamente scelte per valorizzare un territorio particolarmente originale e con angoli unici e di rara bellezza.
Un appuntamento unico non solo per gli atleti, ma anche per i tanti cittadini che come ogni anno hanno affollato le strade di questo quartiere ricco di fascino e di storia.
Nonostante le pessime condizioni atmosferiche, la manifestazione ha visto la partecipazione di più di 1000 runners: per la gara competitiva si sono iscritte 135 donne e 435 uomini.
La corsa competitiva di 10 km, che prevedeva il doppio giro di 5 km, in senso antiorario, ha percorso i più suggestivi angoli di Garbatella. Partenza e arrivo in via Guglielmo Massaia, poi il percorso si e’ snodato lungo piazza Bonomelli, via da Pennabilli, Circonvallazione Ostiense, piazza da Lucca, via Percoto, via Persico, via Caffaro, Ponte Spizzichino, via Pullino, via Licata, via Ferrati, piazza Brin, via delle Sette Chiese, via Passino, via Rho, via Borri, via delle SetteChiese e piazza Oderico da Pordenone.

Il primo a tagliare il traguardo è stato Francesco Fagnani con il crono di 35’14”, sul podio anche Marco Giovannini (35’43”) e Maurizio Testa (35’52”). Al femminile successo per Michela Fabrizi in 43’14”, precedute Sara Giuliani (43’33”) e Chiara Battocchio (43’43”).
Oltre la gara competitiva di 10 km c’e’ stata quella non competitiva di 5km che ha visto cimentarsi atleti “meno preparati”.
Hanno gareggiato anche i piu’ piccoli che hanno percorso una breve distanza di 650 metri, rendendo la giornata un momento di aggregazione tra vecchie e nuove generazioni .
Presenti alla premiazione il presidente del Municipio VIII, Amedeo Ciaccheri e l’Assessore alla Cultura Claudio Marotta.
Mascotte premiata di questa edizione e’ stata Sara Vargetto, una bambina di dieci anni dal bellissimo e contagioso sorriso, affetta da AIG (artrite idiopatica giovanile) ma con una irriducibile
gioia di vivere.
Durante la premiazione ha preso la parola anche Walter Graziani Presidente dell’Associazione Culturale e ASD Podistica Rione Garbatella e del Comitato Organizzatore Corriallagarbatella
2018, sottolineando che la corsa dovra’ continuare ad essere un appuntamento fisso per i suoi abitanti e per gli atleti che provengono da fuori Roma. Infine, in via Guglielmo Massaia 31,
presso i locali della Cna dove e’ stato allestito il villaggio degli atleti, e’ stata presentata ai cittadini una mostra fotografica sul quartiere.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail