Restyling per gli edifici storici dell’Ater a via Edgardo Ferrati

Ristrutturazioni, car sharig e banda larga a Garbatella-Un milione e 200mila euro di investimenti per opere di riqualificazione e manutenzione destinate ad alcuni edifici storici della Garbatella, in occasione del centenario del quartiere. Terminati i lavori di edilizia residenziale pubblica, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, insieme all’assessore alle politiche abitative Massimiliano Valeriani e al presidente dell’VIII municipio Amedeo Ciaccheri, hanno visitato il complesso Ater di via Edgardo Ferrati. 

Car sharing al lotto 15

Per l’occasione, Zingaretti ha annunciato anche una novità, una sperimentazione che coinvolgerà la zona e le palazzine Ater: “Qui inaugureremo – ha spiegato infatti il presidente – il primo car sharing condominiale italiano”. Di cosa si tratta? Presto, ha continuato Zingaretti, saranno disponibili motorini e auto elettriche riservate a chi vive in queste case. Per la precisione il Lotto 15, a pochi passi dal teatro Palladium, dove sarà sistemata una colonnina di ricarica elettrica per le due auto e uno scooter in dotazione alle case di via Edgardo Ferrati. 
La Garbatella fa dunque da apripista alla sperimentazione per il nuovo piano regionale della qualità dell’aria, che a Roma, come segnalato da un recente report di Legambiente, soffre di percentuali elevate di biossido d’azoto, il triplo rispetto alla soglia individuata dall’Organizzazione mondiale della sanità. L’esperienza proseguirà poi in tutta Roma e in tutto il Lazio. 

Sarà predisposta anche la banda larga

Inoltre – ha aggiunto Zingaretti – portiamo la banda ultralarga, che oggi è già presente in 15 mila appartamenti Ater, ma che noi vogliamo presto raddoppiarein questo momento sono aperti 30 cantieri in 17 quartieri della città. Abbiamo una missione, consegnare ai nostri figli e ai nostri nipoti una città più bella di come l’abbiamo trovata”, ha concluso. “Qua si conclude il cantiere – ha scritto in una nota Amedeo Ciaccheri, presidente del Municipio – per oltre un milione di euro di restauro di due condomini storici dei Lotti di Garbatella, che versavano in condizioni critiche. Progetti importanti che grazie al presidente Zingaretti lanciano un messaggio per il futuro della città”. 

Di Stefano Baiocchi

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail