A Santa Galla ritratti di quartiere

A Santa Galla ritratti di quartiere

Una mostra fotografica ha ripercorso la storia della nostra comunità

di Giovanna Romagnoli

Era il 18 febbraio del 1920 quando Vittorio Emanuele III poneva la prima pietra fondativa di un nuovo insediamento a Piazza Brin.
Il progetto di costruzione iniziava, sarebbe nato un nuovo quartiere, “La Garbatella”. Sarebbero sorte le famose “case giardino”. Il quartiere modello fu visitato persino, si era nel dicembre del 1931, dal Mahatma Ghandi.  …..

REGIONALISMO A ROMA Tipi e linguaggi: il caso Garbatella

francesca romana stabile

La diffusione del linguaggio neogotico teso a recuperare nella cultura locale
un’alternativa all’astratta generalizzazione di uno stile neoclassico internazionale del
tutto indipendente dal contesto storico e geografico. È testimoniata dalla borgatagiardino
“Garbatella”, analizzata nel volume sia nell’aspetto tipologico che morfologico.