Gli alunni “adottano” il Ponticello e la Chiesoletta

Gli alunni “adottano” il Ponticello e la Chiesoletta

di Paola Angelucci

Le scuole elementari della Garbatella hanno aderito all’iniziativa del Comune “Adotta un monumento”, rivolta ai bambini e ai ragazzi perché conoscano, amino e rispettino la città. I docenti e gli alunni dell’Alonzi e della Battisti hanno deciso, …..

Il fascino del Natale tra miti e storia. Un grido si levava lungo il Nilo: “Esultate, la vergine ha partorito” Non era il 25 dicembre e non siamo nel 2005

Il fascino del Natale tra miti e storia. Un grido si levava lungo il Nilo: “Esultate, la vergine ha partorito”

Non era il 25 dicembre e non siamo nel 2005

di Cosmo Barbato

Torna la festa più bella e più attesa. Torna quell’appuntamento che richiama i sentimenti affettivi più profondi dell’ambito familiare. Torna la festa dei bambini, con le luminarie, i giocattoli, i dolci. Come sempre la Garbatella veste le penne del pavone, sfavillante nelle vetrine addobbate che sembrano voler esorcizzare le preoccupazioni per un futuro sempre più incerto.
Che cos’è che fa apparire magica la notte tra il 24 e il 25 dicembre? …..

Grande tombola di solidarietà

Grande tombola di solidarietà

Anche quest’anno le Associazioni Cara Garbatella e Altrevie promuovono una grande festa finalizzata a raccogliere fondi da destinare al lavoro di ricerca e assistenza del reparto oncologico dell’Ospedale Sant’Eugenio. La festa vedrà …..

Cento idee per Natale

Cento idee per Natale

di Valerio Maccari

Natale. La festa della natività del Cristo, convenzionalmente celebrata il 25 dicembre.
Anni di studi hanno dimostrato che i Padri della Chiesa non la conoscevano: si è oggi universalmente d’accordo nel ritenere che la festa del Santo Natale, infatti, …..

Lavori pubblici nel quartiere: tiriamo le somme

Lavori pubblici nel quartiere: tiriamo le somme

iamo alla fine dell’anno ed è tempo di tirare le somme, di misurare cioè quel che si è realizzato rispetto a quanto programmato. Un rendiconto con una marcia in più quando parliamo di interventi tesi a migliorare la vita della comunità nella quale viviamo. …..

Presentati alla Villetta gli scritti dello psichiatra Franco Basaglia Per iniziativa dell’Associazione “180amici”

A 25 anni dalla scomparsa dell’uomo che ha fatto chiudere i manicomi

Presentati alla Villetta gli scritti dello psichiatra Franco Basaglia Per iniziativa dell’Associazione “180amici”

di Eraldo Saccinto

Che cos’è la follia? La follia è una condizione umana. In noi la follia esiste ed è presente come lo è la ragione. Il problema è che la società, per dirsi civile, dovrebbe accettare tanto la ragione quanto la follia. Invece incarica una scienza, la psichiatria, di tradurre la follia in malattia allo scopo di eliminarla. …..

L’Associazione “180amici” nel territorio di Roma XI

L’Associazione “180 amici” nel territorio di Roma XI

L’Associazione “180amici” è nata il 25.10.2004 da un iniziale nucleo di familiari di utenti psichiatrici, con l’intento di promuovere la tutela della salute mentale coinvolgendo la cittadinanza del territorio. A partire da tale nucleo si è costituita un’associazione di cittadini: utenti, studenti, volontari, amministratori e chiunque mostri sensibilità nei confronti delle problematiche della salute mentale. Il nome dell’Associazione vuol significare che i suoi soci …..

Una targa alla memoria di Orlando Lombardi

Una targa alla memoria di Orlando Lombardi

Nel decennale della morte di Orlando Lombardi è stata apposta una targa, a cura del Municipio, presso la sua casa, in Via Passino 13.
Erano presenti la Giunta, alcuni consiglieri e i parenti più prossimi. Diverse sono state le iniziative per ricordare l’ex partigiano Grillo.
La prima, intitolata “60 anni attraverso la storia della Villetta: la figura di Orlando Lombardi”, si è tenuta nella sede dei Ds.
Qui, sulla storia della sezione del Pci della Garbatella, di cui Lombardi fu segretario per 14 anni, hanno discusso i giornalisti …..

60 anni di storia della Villetta attraverso i suoi protagonisti

60 anni di storia della Villetta attraverso i suoi protagonisti

di Andrea Fannini

Orlando Lombardi, Spartaco Cerrina, Vera Polimanti, Maria Teresa Regard, i fratelli Cecilia (Renzo e Giorgio) e tante altre donne e uomini che hanno, in questi sessant’anni (sessant’uno per l’esattezza), contribuito, attraverso il loro impegno civile e la loro passione politica, a migliorare e trasformare il quartiere, stando sempre dalla parte dei più deboli e di chi aveva meno tutele e garanzie. Storie di donne e di uomini, non di eroi né di personaggi fantastici. …..