Verrà restaurata la pietra di fondazione della Garbatella

Verrà restaurata la pietra di fondazione della Garbatella

La pietra di fondazione della Garbatella, murata a Piazza Benedetto Brin, verrà restaurata.
Lo ha deciso il Consiglio del Municipio Roma XI su proposta della consigliera Paola Angelucci del Gruppo dell’Ulivo, raccogliendo un’indicazione di Cara Garbatella, pubblicata nel numero di febbraio in occasione dell’ottantasettesimo compleanno del quartiere. Nell’epigrafe, resa scarsamente …..

Tutta la verità sui bombardamenti americani del marzo 1944

Tutta la verità sui bombardamenti americani del marzo 1944

di Gianni Rivolta

Sono passati 63 anni e finalmente la verità sui bombardamenti che distrussero lo scalo e parte del quartiere Ostiense e della Garbatella nel marzo del ’44 è venuta a galla.
I verbali delle missioni dei bombardieri americani pubblicati sul libro “Roma violata”, che colpirono la ferrovia e le zone residenziali circostanti non lasciano dubbi. Nelle pagine del libro, che racconta tutti i bombardamenti subiti dalla Capitale, sono riportati i documenti originali dei servizi segreti americani, corredati dalla traduzione in italiano. Sono descritti, con dovizia di particolari, i gruppi di bombardieri e la tipologia dei velivoli, finanche le basi di decollo, le bombe scaricate e i danni al suolo fotografati dagli aerei. Inoltre la ricerca storica è corredata da una serie di immagini aeree, nelle quali sono rappresentate tutte le fasi delle operazioni.  …..

Chi siamo

         è nata nel 1998 ed ha sede in Via F. Passino n. 26. Si occupa di promuovere, di valorizzare e di recuperare il patrimonio storico-culturale, umano, artistico, architettonico e paesaggistico del quartiere Garbatella, del territorio dell’XI Municipio del Comune di Roma e dell’intera città di Roma. A tal riguardo, l’associazione pubblica … Leggi tutto

A domanda risponde

A domanda risponde

Salve, nell’ultimo numero c’è un articolo sulla vendita delle case ATER e l’Angelucci parla di una nuova legge che consente ai figli di tornare nel nucleo di famiglia originario anche senza aver fatto la separazione. In relazione a questo vi chiedo cortesemente di quale legge si tratta in quanto mi vede personamente coinvolto nella situazione.

grazie 1000

Un successo alla Villetta il V “Garbatella Jazz Festival”

Un successo alla Villetta il V “Garbatella Jazz Festival”

di Stefano Baiocchi

Niente a che vedere con il Festival di Newport e nemmeno con Umbria Jazz; tuttavia, i tre giorni di festa alla Villetta, hanno trasformato nuovamente, per il quinto anno consecutivo, la sede storica dei comunisti di Garbatella in una piccola New Orleans. …..

Istituito il Registro municipale dei Testamenti biologici

Istituito il Registro municipale dei Testamenti biologici

Aperto il mercoledì pomeriggio presso l’Ufficio Demografico a Via degli Armatori 13

Il 21 maggio la Giunta del Municipio Roma XI, su mandato del Consiglio Municipale, ha deliberato l’istituzione del Registro dei Testamenti biologici e delle Disposizioni di fine vita.
L’Organo di governo del Municipio ha previsto altresì la possibilità, per il cittadino, ….

La morte di Ulderico Luci

La morte di Ulderico Luci

Si è spento l’8 agosto scorso, all’età di 87 anni, Ulderico Luci.
Un pioniere della Garbatella, grande lavoratore, aveva prestato per 50 anni la sua opera ai Mercati generali. Abitava al Lotto 20, proveniente dal Lotto 28.
Amato e stimato da tutti coloro che l’hanno conosciuto, ha lasciato grande rimpianto tra compagni e amici. Iscritto all’Istituto Romano per la cremazione, ha voluto funerali laici.

Le miscele segrete del caffè della Garbatella

Le miscele segrete del caffè della Garbatella

Molti non sanno che alla Garbatella quasi nascosta nel retrobottega di un piccolo alimentari, lavora instancabile ogni giorno la torrefazione artigianale San Salvador della famiglia Pinci, che fin dal 1901 custodisce e tramanda di generazione in generazione l’antica arte della tostatura del caffè. Siamo andati a trovare il signor Luigi Pinci per farci raccontare la sua storia e per scoprire come si lavora il caffè

intervista di Romina Marani