E’ in libreria “Se bruciasse la città” di Massimiliano Smeriglio

Sarà nelle librerie dal 9 dicembre l’ultimo romanzo di Smeriglio “Se bruciasse la città”. Sì, proprio come il titolo della canzone di Massimo Ranieri del ’70 e una copertina che è già mezzo libro: il gazometro sullo sfondo e il Ponte di Ferro che va a fuoco. ”No, tranquillo- assicura l’autore- non c’è nessuna relazione con la canzone, se non di striscio e l’incendio del Ponte è una metafora. Quella di una città affaticata, piegata, che ha perso coscienza di sé, una città plumbea, incattivita che può prendere fuoco anche per autocombustione”.

Massimiliano Smeriglio, con 59.499 preferenze, è tra gli eletti del Pd al Parlamento europeo

Massimiliano Smeriglio ce l’ha fatta. Il nostro concittadino della Garbatella siederà sui banchi di Strasburgo al Parlamento europeo. Con 59.499 preferenze, infatti l’ex vicepresidente della Regione Lazio, che aveva lasciato l’incarico per candidarsi nel collegio Italia centrale (Lazio, Umbria, Toscana e Marche) come indipendente nelle liste del Partito democratico, è arrivato in quarta posizione dopo … Leggi tutto

massimiliano smeriglio si presenta

massimiliano_smeriglio

“Sono nato a Roma. Sposato e papà di tre figli, Iacopo, Sara e Niccolò. Sono una persona di sinistra, e ho attraversato questi anni complicati provando sempre a tenere fissa la barra della radicalità dei valori e della concretezza nel rapporto fattivo con la vita quotidiana e i problemi dei cittadini. Lo sguardo sul mondo e i piedi ben piantati a terra, nella città di Roma e nel mio quartiere, la Garbatella. La politica c’è sempre stata. In famiglia e poi a scuola e all’università, dove ho conseguito la laurea in Lettere con indirizzo Storia Moderna. Dopo anni di militanza giovanile e studentesca nel 2001 sono stato eletto Presidente del Municipio XI (attuale VIII) e nel 2006 Deputato della Repubblica. Negli ultimi undici anni mi sono cimentato insieme a Nicola Zingaretti in sfide quotidiane di buona politica e buona amministrazione, vicina ai bisogni delle persone. Ho accettato il suo invito a correre come eurodeputato per presidiare da Bruxelles quanto di buono realizzato in questi anni proprio grazie ad un utilizzo virtuoso dei fondi comunitari, per rappresentare nel Parlamento Europeo le posizioni di una sinistra matura, consapevole, utile alla vita delle persone.”

La candidatura di Massimiliano Smeriglio nella lista del Pd alle Europee

Smeriglio alle Europee

“Voglio piantare una bandiera e costruirci intorno una battaglia, contro i nazionalismi e le destre estreme ” di Gianni Rivolta Nel palazzo della Regione, in una sala gremitissima di giornalisti e di addetti ai lavori, Nicola Zingaretti  ha spiegato le ragioni della candidatura del suo vice Massimiliano Smeriglio, alle elezioni europee del prossimo 26 maggio. … Leggi tutto

Massimiliano Smeriglio scende in campo per le Europee

Entra nel vivo con la presentazione delle candidature la campagna elettorale per le  europee del prossimo 26 maggio. Tra le prime dichiarazioni ufficiali di entrata in campo c’è quella di Massimiliano Smeriglio nella lista del Pd.  Cittadino della Garbatella e attuale vice presidente della Regione Lazio, Smeriglio proveniente da Sel, oltre ad essere una figura … Leggi tutto

Per quieto vivere, di Massimiliano Smeriglio

Sinossi Dopo Suk ovest, che si inseriva perfettamente nel solco di Romanzo criminale, l’autore torna a raccontare una città che conosce fin troppo bene nelle sue pieghe più profonde. Un romanzo che, intrecciando presente e passato, indaga le ragioni profonde dell’individualismo contemporaneo con una storia fatta di personaggi tormentati in cui tutti sono soli e … Leggi tutto

Presentato al Palladium il nuovo libro di Massimiliano Smeriglio

Presentato al Palladium il nuovo libro di Massimiliano Smeriglio

Domenica 13 dicembre, alle ore 10, è stato presentato al Teatro Palladium il libro “A fattor comune – visioni e buone pratiche per fare Sinistra”. Sul palco, insieme all’autore, erano presenti anche Alfredo D’Attore, Franco Giordano, Marta Bonafoni, Paola Natalicchio e Nichi Vendola.

L’oratorio-di-Massimiliano-smeriglio

padre guido

Come fai a spiegare l’odore dell’oratorio, la terra dura, i pali di legno con gli spigoli, la rete bucata, la raccolta della carta, gli spogliatoi senza docce, il gioco del sasso, l’ottovolante, la coppa disciplina, le magliette per i primi classificati, i calzoncini ai secondi, i calzini ai terzi, gli atomi, i purcini con la erre.

Smeriglio eletto deputato

Smeriglio eletto deputato

Il Presidente del Municipio XI Massimiliano Smeriglio è stato eletto deputato nelle liste di Rifondazione Comunista durante l’ultima tornata elettorale. Trentotto anni, una laurea in storia moderna, una cattedra a Roma-Tre in Scienze della Formazione e la passione per l’attivismo politico che risale alle scuole medie, è riuscito a beneficiare del buon risultato ottenuto dal suo partito nella circoscrizione di appartenenza. Smeriglio, è stato impegnato durante gli ultimi cinque anni in qualità di Presidente del Municipio, …..

I RISULTATI ELETTORALI DELLE EUROPEE 2019 NELL’VIII MUNICIPIO

Archiviata la sbornia elettorale delle Europee è tempo di bilanci. Anche noi di Cara Garbatella, vogliamo dare il nostro contributo, innanzitutto informando i cittadini sui risultati locali, quelli dell’VIII Municipio di Roma di cui ci occupiamo. Cominciamo con le vere novità. La Lega di Salvini, risultata la forza politica vincitrice di questa tornata elettorale a livello nazionale, nel nostro territorio ha fatto un balzo da gigante passando dal niente dei 730 voti nel 2014 (1,2%) al secondo posto con 11.101 suffragi del 2019 pari al 19,53%. Un dato inferiore al voto romano (25,8%), che tuttavia strappa al Movimento 5 Stelle il secondo posto in classifica e conferma la supremazia della Lega nell’area di Centro Destra. L’altra novità è la ripresa del Pd. Nei nostri quartieri( Garbatella, San Paolo, Ostiense,Tormarancio, Montagnola, Roma 70, Ottavocolle e Tor Carbone), infatti, il Partito democratico a guida Zingaretti si attesta al primo posto con 21.762 voti pari al 38,29%: un risultato inferiore al fantasmagorico 46% incassato cinque anni fa da Renzi, ma pur sempre superiore alla media romana (30,6%) e nettamente più alto del dato nazionale (22,7%). Un esito che, seppure certifica in termini assoluti una perdita di circa 6000 voti, è sicuramente incoraggiante per la nuova gestione del partito e della coalizione locale guidata da Amedeo Ciaccheri. A tutto ciò si aggiunga che il Municipio esprimeva come candidato autorevole Massimiliano Smeriglio, ex vice presidente della Regione Lazio, che è stato eletto sugli scranni di Strasburgo.

PRESENTAZIONE in Villetta di “reload Glossario minimo di riGenerazione politica”

Il rilancio di un ragionamento in libertà, la costruzione di una cultura politica autonoma intorno ad alcune parole chiave. L’obiettivo è quello di buttare nella mischia le parole non dette o quelle mal pronunciate: A come apprendimento, C come comune e conoscenza, E come ecologia ed europa, F come femminismo, G come generazioni, M come mutuo soccorso, S come social. E’ questa la sfida che Massimiliano Smeriglio, vicepresidente della Regione Lazio e braccio sinistro di Nicola Zingaretti, insieme ad altri 14 autori, ha voluto lanciare alla storica Villetta della Garbatella con la prima presentazione di Reload, Glossario minimo di rigenerazione politica (Bordeaux edizioni, 143 pagine, 12 euro).

Gianni Rivolta, presentazione libro SPETTRI ROSSI

Gianni Rivolta, presentazione libro SPETTRI ROSSI

Martedì 17 ottobre alle ore 18:00 presso l’hub culturale di Moby Dick (via Edgardo Ferrati, 3) presentazione di
SPETTRI ROSSI” romanzo di Gianni Rivolta.

 

 

Interverranno

Massimiliano Smeriglio
Simona Lunadei
Francesco Lizzani

“Dalla Villetta ai Gazometri”

Gianni Rivolta

E’ uscito a fine ottobre il nuovo libro di Gianni Rivolta

“Dalla Villetta ai Gazometri”

di Giancarlo Proietti

Una ricerca storica incrociata con la vita nei nostri quartieri nei primi anni del dopoguerra. La presentazione alla Garbatella l’8 novembre al Teatro Ambra di Piazza Giovanni da Triora La storia dei partiti politici e le lotte popolari nel primo dopoguerra nella zona industriale di Roma e nei quartieri Iacp di Garbatella e Testaccio-San Saba. E’ questo l’argomento del nuovo libro di Gianni Rivolta, che si apre con la presentazione di Massimiliano Smeriglio e …

Tornerà nella sua sede nel 2007 il Mercato rionale di Via Passino

Nostra intervista al segretario dei Democratici di sinistra della Garbatella Andrea Fannini

Tornerà nella sua sede nel 2007 il Mercato rionale di Via Passino

Organizzato dai Ds un incontro dei cittadini e degli operatori con l’amministrazione.
I motivi del ritardo dei lavori. L’anno prossimo la ripresa

di Eraldo Saccinto

“E’ intendimento dell’amministrazione dell’XI Municipio di riportare il Mercato della Garbatella nella sua collocazione istituzionale di Via Passino”. Con questa affermazione da parte del presidente del nostro Municipio, Massimiliano Smeriglio, è iniziato l’incontro pubblico svoltosi lo scorso 23 giugno presso la ‘Villetta’, sede storica dei Democratici di Sinistra della Garbatella, promotori dell’iniziativa.
Un’assemblea alla quale, in rappresentanza dell’XI Municipio, oltre a Smeriglio, hanno partecipato Alberto Attanasio, assessore ai Lavori pubblici, Gianluca Peciola, assessore alle Politiche abitative con delega al ‘Contratto di quartiere’, mentre per il Comune …..

Lo stato dei lavori al mercato di Via Passino

Lo stato dei lavori al mercato di Via Passino

Intervista al Presidente dell’ XI Municipio

di Eraldo Saccinto

Il mercato coperto di Via Passino è stato spostato dalla sua sede istituzionale di Via Passino a quella provvisoria di Via di Santa Galla. L’articolo apparso sullo scorso numero del nostro giornale, riguardo l’ipotesi di un ulteriore trasloco dei box, ha innescato una forte polemica. Ci è sembrato doveroso sentire qual è lo stato dei lavori, dando voce alle istituzioni, nella persona di Massimiliano Smeriglio, Presidente dell’XI Municipio, perché, come dice il Sindaco di Roma Walter Veltroni, i cittadini devono conoscere i segni della nuova Roma che crescerà. …..

A proposito di Bilancio partecipativo

Dal Presidente dell’XI Municipio riceviamo e pubblichiamo

A proposito di Bilancio partecipativo

Massimiliano Smeriglio
Presidente Municipio Roma XI

Cara redazione, ho deciso di prendere carta e penna dopo aver letto il paginone che avete dedicato al Bilancio Partecipativo. Vorrei ricordare che il Bilancio Partecipativo (e non delle generiche forme di partecipazione e cittadinanza attiva) è parte integrante del programma di governo della coalizione di centro sinistra che rappresento, programma rinnovato da un documento definito “Carta di fine mandato” che di qui a poco presenteremo ai cittadini. Strana la dichiarazione di Andrea Fannini, segretario DS di Garbatella, quindi dirigente del partito di maggioranza relativa della coalizione che mi sostiene, che parla della sua elezione a portavoce come provocazione. Come si coniuga tutto ciò con il patto della coalizione che prevede la sperimentazione del Bilancio Partecipativo? …..

Terza edizione del premio Fantasia della Garbatella

Terza edizione del premio Fantasia della Garbatella

Il 18 dicembre del 2004, organizzato dall’associazione “Il Tempo Ritrovato”, si è svolta la Terza edizione del Premio Fantasia di Garbatella, ideato da Giovanna Mirella Arcidiacono.
Il Premio che ha come simbolo la famosa fontana di Carlotta, è stato consegnato dal Presidente del Municipio Massimiliano Smeriglio …..

Il vicepresidente della Bolivia David Choquehuanca in Villetta

Oggi la Villetta della Garbatella, sede storica della sinistra locale, ha visto la visita di David Choquehuanca vice presidente della Bolivia, accompagnato dall’eurodeputato Massimiliano Smeriglio, membro dell’assemblea eurolatina. Il leader del Movimento per il Socialismo (Mas) del paese latino americano aveva tenuto nel pomeriggio una lectio magistralis nell’aula magna dell’Università Roma Tre con il Rettore … Leggi tutto

BOOM ! VISIONARIA, il Festival de La Villetta Social Lab

Boom !! Visionaria, il festival che si svolge alla Villetta, quest’anno promette di essere una vera “esplosione” di incontri e eventi interessanti. Dal 5 al 10 settembre 2022 infatti si avvicenderanno sul palco centrale esponenti del mondo della cultura e dello spettacolo, del giornalismo e della politica. Chi sarà presente Interverranno tra gli altri Massimiliano … Leggi tutto

Tutta la Garbatella brillava al Sole, Pasolini in piazza

Estate Romana – Da questa sera, fino a domenica 10 luglio, Piazza Sauli ospiterà Tutta la Garbatella brillava al Sole. Pasolini in piazza, una manifestazione culturale gratuita che comprende: proiezioni, passeggiate, mostre e dibattiti dedicati all’intellettuale bolognese e il rapporto con la città e la periferia, nel centenario della sua nascita. L’evento nato nell’ambito dell’Estate Romana … Leggi tutto

Il FESTIVAL DELL’ARCHITETTURA ANCHE NEL QUARTIERE OSTIENSE

Inizia oggi il Festival dell’Architettura (FAR) che si terrà a Roma dall’11 al 19 giugno 2022. Organizzato dall’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia, il Festival mantiene il quartier generale presso la Casa dell’Architettura a Piazza Manfredo Fanti, ma quest’anno per la prima volta si apre alla città, con eventi che si terranno anche in altri … Leggi tutto

Una panchina bianca per David Sassoli

Inaugurazione panchina bianca in ricordo di David Sassoli — Per celebrare la Giornata mondiale della libertà di stampa, fissata il 3 maggio, il Municipio VIII ha promosso due iniziative in ricordo di David Maria Sassoli, giornalista e Presidente del Parlamento Europeo venuto a mancare improvvisamente lo scorso gennaio. Prima, in via del Campo Boario, l’inaugurazione di una … Leggi tutto

Addio Oscar, compagno operaio dell’Ostiense

Oggi ci ha lasciati per sempre Oscar Cini, ex segretario della sezione Ostiense del Pci ed  ex operaio dell’Acea. Classe 1930, Oscar è stato un militante di quella gloriosa sezione di via del Gazometro, che fin dal dopoguerra, ribolliva di operai del gas e facchini dei mercati generali come Alfredo Di Giovampaolo, Virgilio Bologna, Mario Mazzaferro, Fortunato Fondi, Lindoro Boccanera, Pio  Minù. Una pattuglia di antifascisti che hanno lottato in clandestinità per liberarci dai nazifascisti e consegnarci una società più democratica. Oscar Cini è stato anche membro  del comitato federale di Roma rappresentando la sezione più operaista della città, dove  militavano figure come Romolo Minù, Aurofranco Di Lino, Veio Boccanera e intellettuali del livello di Mario Tronti.

“Decidiamo insieme” in campo Sinistra Civica ecologista

TrasformAzioni è il titolo del fine settimana denso di iniziative nei Municipi per Sinistra civica ecologista. Un momento di bilancio e di confronto sui primi 100 giorni di governo del Campidoglio per la formazione politica cresciuta intorno all’eurodeputato Massimiliano Smeriglio. Una organizzazione che si colloca a sinistra del Pd e che ha espresso nelle ultime … Leggi tutto