banner.png

Due eventi speciali al Teatro Palladium il prossimo fine settimana, con due importanti partner di Roma Tre Orchestra: l'Orchestra Ottorino Respighi e il Festival di Nuova Consonanza.

Nella prima serata un grande concerto sinfonico, con alcune tra le pagine più importanti del repertorio e la presenza di un solista eccezionale, il pianista Emanuele Arciuli. Nella seconda invece tre nuove brevi opere liriche, tre prime esecuzioni assolute, sul tema della Grande Guerra, con i musicisti di Roma Tre Orchestra e la voce recitante di Sandro Cappelletto.

Venerdì 13 novembre 2015, ore 21.00 – Teatro Palladium, p.za B. Romano 8
Orchestra sinfonica Ottorino Respighi con Emanuele Arciuli
L. v. Beethoven: Ouverture Egmont, op. 84
D. Shostakovich: Concerto per pianoforte e orchestra n. 2
F. Schubert: Sinfonia n. 4 in do minore, D. 417 "Die Tragische"

Orchestra sinfonica Ottorino Respighi del Conservatorio di Latina
Emanuele Arciuli, pianoforte
Benedetto Montebello, direttore

biglietto unico: 7,50 euro
ridotto soci r3o, studenti regolarmente iscritti a Roma Tre: 2,50 euro

Sabato 14 novembre 2015,  ore 21.00 – Teatro Palladium, p.za B. Romano 8
(evento di apertura del 52° Festival di Nuova Consonanza)
spettacolo di teatro musicale composto da un’opera in un atto e due cantate, in prima esecuzione assoluta
musiche di D. Carnini, D. Scarlato, P. Porto su testi di Sandro Cappelletto e Renata Molinari

Marta Vulpi, soprano
Gianluca Bocchino, tenore
Dario Ciotoli, baritono

Coro Claudio Casini
Roma Tre Orchestra Ensemble
Enrico Marocchini, direttore

biglietto intero: 12,00 euro
ridotto studenti, over 65, Bibliocard, Metrebus card, Goethe-institut: 8,00 euro
ridotto soci r3o, studenti regolarmente iscritti a Roma Tre: 2,50 euro

Per entrambi gli eventi i biglietti potranno essere acquistati esclusivamente al botteghino del Teatro, il giorno della rappresentazione, a partire da un'ora prima dell'inizio.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti oad alcuni cookie cliccare sulla sezione