banner.png

2010

Mancano risposte certe da parte dell'Amministrazione centrale

Il mercato infinito di Via Passino. Forse un altro a Piazza da Verrazzano

Facciamo il punto col presidente del Municipio Andrea Catarci

Procede, in modo estremamente complesso, l'opera di recupero del Mercato coperto di Via Passino. L'intervento, nel corso degli anni, è stato modificato più volte, per adeguare le fondamenta alle normative antisismiche. Inevitabilmente si sono esaurite, durante i lavori dell'anno 2008, le originarie risorse economiche disponibili. Dopo una forzata prolungata interruzione, finalmente, all'inizio del mese di luglio, sono ripresi i lavori. I tempi previsti per l'ultimazione sono stati stimati in sei mesi e si dovrebbero concludere nel corrente mese di dicembre.
Per fare il punto della situazione abbiamo incontrato il presidente del Municipio Roma XI, Andrea Catarci: "Abbiamo pazientato, intendo i cittadini e gli operatori in primis e noi come amministratori, per oltre sette anni, è arrivato il momento di tirare le somme. Per avere una visione aderente alla realtà dei fatti e .....

Leggi tutto: Il mercato infinito di Via Passino. Forse un altro a Piazza da Verrazzano

Il teatro Ambra alla GarbatellaTeatro Ambra

 

Corrado, Sabina e Caterina Guzzanti, Serena Dandini, Nicola Piovani, Francesca Reggiani, Neri Marcorè, tra gli altri: il gruppo del vecchio Ambra Jovinelli trasloca alla Garbatella. La nuova sala da 250 è stata inaugurata la mattina dell'8 dicembre con i bambini di Alice nella Città, in piazza Giovanni da Triora. Guidato da Valerio  Terenzio, l'Ambra teatro alla Garbatella promette numerosi eventi. Sono annunciati anche Valerio Mastandrea, Fiorella Mannoia, Carlotta Natoli, il progetto Letture a cura di Lele Marchitelli, ed Elio Germano con Le Bestie Rare.
"Il giorno prima dell'inizio del mondo" è il primo spettacolo che è stato in scena mercoledì 8 dicembre a cura di Scarlattine Teatro/Luna e Gnac con il contributo della Provincia; nelle mattinate dall'8 al 12 dicembre l'Ambra teatro alla Garbatella è stato aperto gratuitamente a scuole e famiglie.
"È una grande occasione - dice Andrea Catarci, presidente del municipio XI - anche per gli artisti che respireranno il protagonismo di tante realtà del nostro quartiere. Sarà davvero una piacevole contaminazione".

 

Copyright tutti i diritti riservati - Cara Garbatella Anno 7 - Dicembre 2010

 

Ater: disordine nei servizi
Protestano gli inquilini

In attesa che la Regione nomini la nuova dirigenza

di Paola Angelucci
Consigliera, capogruppo SEL del Municipio Roma XI

E' da mesi che l'ATER, l'azienda territoriale per l'edilizia residenziale pubblica, proprietaria di quasi la totalità delle case della Garbatella storica, non ha più una guida. L'ATER è un'azienda regionale il cui presidente e Consiglio d'amministrazione dipendono dalla Regione Lazio che, dall'elezione della Giunta di centro-destra, ancora oggi non ha provveduto a scegliere la nuova dirigenza.
Tutte le ATER del Lazio sono state commissariate ed anche quella di Roma ha subito la stessa sorte. Infatti il vecchio presidente Petrucci e relativo CdA non sono più in carica. Al loro posto è stata nominata commissario straordinario la dott.ssa Stefania Graziosi, già dirigente ATER, .....

Leggi tutto: Ater: disordine nei servizi Protestano gli inquilini

Nonna Garbatella ci ha lasciato

 

E' stato l'undici novembre appena passato che Marcella Sabbadini, classe 1917, ha salutato tutti, la famiglia, gli amici e tutto il quartiere, per l'ultima volta, lasciando una vita di ricordi in chi l'ha conosciuta. La nonna Garbatella di tante ragazze e ragazzi, ormai  adulti, cui cuciva (era questa la sua specialità) una maschera di carnevale, una gonna di jeans, un orlo o una chiusura lampo e, perché no, anche grandi, grandissime bandiere della Roma, la sua squadra del cuore; aiutava nei compiti gli studenti che rimanevano indietro, faceva regali a tutti senza volere nulla in cambio, perché questo era il modo con cui ha sempre dimostrato la sua bontà di donna generosa, creativa ed operosa, ma anche schietta e determinata, sempre dalla parte dei più deboli e bisognosi, non facendo mai segreto delle sue idee di sinistra che metteva in pratica ogni giorno della sua vita offrendo solidarietà e attenzione per il prossimo.
Tutti la ricordiamo con affetto.

 

Copyright tutti i diritti riservati - Cara Garbatella Anno 7 - Dicembre 2010

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti oad alcuni cookie cliccare sulla sezione