banner.png

2004

Europee del 12 e 13 giugno: intervista al segretario Ds, Andrea Fannini

Garbatella ha premiato Ulivo e sinistra

di Giancarlo Proietti

Alle elezioni per il parlamento europeo del 12 e 13 giugno la lista Uniti nell'Ulivo ha raccolto alla Garbatella quasi il 41% dei consensi, affermandosi come la forza politica di gran lunga la più votata. Nell'ambito della coalizione (formata, come è noto, da Democratici di Sinistra, Margherita, Socialisti e Repubblicani Europei) il partito della Quercia è stato senza dubbio quello che ha contribuito al successo con il maggior apporto di consensi, confermandosi come il primo partito del quartiere. Sul significato del voto abbiamo posto alcune domande al suo segretario, Andrea Fannini. .....

Leggi tutto: Garbatella ha premiato Ulivo e sinistra

La ristrutturazione dell'edificio di Via Francesco Passino

Mercato: il vecchio e il nuovo

di Eraldo Saccinto

Il primo nucleo abitativo della Garbatella, costituito attorno agli anni '20, sopperì alla necessità dell'acquisto dei generi alimentari costituendo una cooperativa di consumo nella storica Piazza Brin. Di questa cooperativa di consumo, si dice che rilasciava ai propri soci una medaglietta ricordo, personalmente non ne ho mai viste, ma sembra che qualche anziano abitante la conservi ancora gelosamente. In seguito allo sviluppo del quartiere, a partire dai tardi anni '30, s'instaurò un mercato rionale all'aperto sito in Via Magnaghi. Solo negli anni '50 fu costruito a Via Passino l'attuale mercato coperto che conta al suo interno circa 30 banchi per la vendita di frutta, verdura, carne, pane e pasta, polli, abbigliamento, scarpe ecc. E' stato per anni il punto d'incontro .....

Leggi tutto: Mercato: il vecchio e il nuovo

Parabole e condizionatori

Caos nella Città giardino

di Gianni Rivolta

Sono centinaia i condizionatori d'aria di ogni foggia, le tracce sugli intonaci, i fili delle antenne e le paraboliche, che devastano gli edifici dello storico quartiere della Garbatella. Non c'è più regola. La Città Giardino è ferita mortalmente. Ogni giorno i motori, che producono aria fresca, prolificano come funghi, bubboni metallici che traboccano dagli intonaci consumati color ocra. Per difendersi dalla tenaglia della calura, che lo scorso anno ha infuocato per mesi, senza tregua, i vecchi cortili del quartiere, sono centinaia le scatole di latta di dimensioni e forme diverse, escrescenze metalliche, che aggiunte alle paraboliche deturpano edifici di grande pregio architettonico, piazze, panorami, fregi e decorazioni dell'edilizia "rustica" e vernacolare. .....

Leggi tutto: Parabole e condizionatori Caos nella Città giardino

Piccolo nostro contributo di "partecipazione"

Alla ricerca di un numero a Via delle Sette Chiese
Una proposta per districarsi nei sei spezzoni della storica via.
L'assemblea del 27 maggio per il Bilancio partecipativo

Di C.B.

Partecipare vuol dire anche segnalare, proporre: oppure no? Ecco un nostro piccolo contributo al concetto di bilancio partecipativo, sul quale in vari tempi si è discusso. Riguarda un problema di razionalizzazione della viabilità, a nostro avviso una priorità che, dal punto di vista del bilancio, non costerebbe quasi niente, ma servirebbe a diradare un diffuso senso di malessere che attanaglia quegli sventurati automobilisti (ma anche pedoni), soprattutto non residenti, che si avventurino su Via delle Sette Chiese alla ricerca di un numero civico. .....

Leggi tutto: Alla ricerca di un numero a Via delle Sette Chiese

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti oad alcuni cookie cliccare sulla sezione